Il 7 maggio una regata per i terremotati dell’Abruzzo organizzata da “10000 vele di solidarietà”.

Atto terzo. La regata solidale nata per aiutare le zone colpite dal sisma ha una data ed un luogo preciso, domenica 7 maggio nel Golfo di La Spezia. E’ il terzo appuntamento organizzato dall’associazione “10000 vele di solidarietà” dopo quelli del 4 dicembre 2011 e del 9 aprile 2012. Il gruppo, nato a La Spezia nel 2011  dopo le alluvioni che hanno colpito la Liguria, organizza dunque un nuovo evento che coniuga la solidarietà dei volontari con la passione per il mare. A sostenere l’iniziativa, oltre alla Guardia Costiera, hanno aderito tra gli altri il Museo della Commenda, il Museo di Pegli e il Galata Museo del Mare. Nelle precedenti edizioni l’obiettivo di raccogliere fondi per la solidarietà è stato raggiunto grazie alla partecipazione di 130 imbarcazioni (complessive) e risorse per circa trentamila euro. Oggi l’associazione è cresciuta e “si fa promotrice – si legge nel sito dell’associazione –  di Veleggiate / regate / parate veliche, organizzate in contemporanea su tutto il litorale italiano ed i laghi principali. La partecipazione prevede un’unica condizione: una donazione libera e protetta, per raccogliere fondi in favore delle popolazioni colpite dal terremoto negli ultimi mesi in Abruzzo”. Le iscrizioni al sito http://www.10000veledisolidarieta.it/iscrizioni/ sono già aperte.

Alex Sarti

Autore dell'articolo: Alex Sarti

Lascia un commento