Cresce l’attesa per il Venezia Summer, nuova tappa del Vela Cup

Una regata del Vela Cup, il Venezia Summer, quest’anno approderà nella laguna Veneta. L’impareggiabile location sarà per la prima volta cornice, sabato 8 luglio, di una delle cinque tappe del Vela Cup. Il suggestivo percorso prevede la partenza della regata di fronte al Malamocco per proseguire attraverso la Bocca di Malamocco, passare a sinistra dell’Isola Poveglia e  lasciare successivamente a dritta l’isola di S. Spirito. Poche miglia e l’avvistamento a sinistra l’isola di S. Clemente, precede l’arrivo sul traguardo davanti a San Giorgio. Le iscrizioni sono già aperte (www.velacup.it/vela-cup-venezia-summer). Una settimana fa, sabato 10 luglio, è terminato con la vittoria di Pingone di Mare ( Elan 31) nel TAG Heuer VELA Cup Trofeo Mariperman, il secondo appuntamento del Vela Cup. Il vincitore assoluto ha preceduto Grifone (5.5 SI ) e Lirae (Dufour 44). Nei gruppi in classe 3, Morgana (Elan 340) ha messo la prua davanti a Fotitieng (Sweden 36), mentre nelle altre categorie spicca il Premio Speciale Gentleman Yachting, che è stato vinto da Luma Kina. Un’occasione nella quale si sono potute ammirare  imbarcazioni differenti per stile ed età, non accade così frequentemente. Insieme ad alcune barche da crociera, a La Spezia spuntavano vele latine o vele d’epoca accanto ad eleganti Dragoni, e meteor di ogni dimensione e colore. Il Vela Cup è un’idea nata con l’intento di unire gli appassionati della vela nelle location più incantevoli e caratteristiche delle coste italiane. Le successive tappe della stagione saranno a Porto Rafael il 20 agosto e Marina di Pisa, che accoglierà i velisti il 16 settembre.  A fondere gli eventi vi sarà lo stesso filo conduttore, la stessa passione. La gara, che prevede un costo d’iscrizione contenuto, decreterà il vincitore in tempo reale ma con le imbarcazioni suddivise per classi metriche. Seguiteci per avere gli aggiornamenti sul Venezia Summer 2017. Dall’8 luglio a Venezia ci saremo anche noi.

Autore dell'articolo: Alex Sarti

Lascia un commento