Cresce il Versilia Yachting Rendez-vous, pronta la seconda edizione

Resta un mese per curare gli ultimi dettagli del Versilia Yachting Rendez-vous. Dal 10 al 13 maggio a Viareggio oltre 170 aziende espositrici saranno presenti alla seconda edizione della manifestazione nautica di alta gamma ( www.versiliayachtingrendezvous.it ). L’evento quest’anno vuole affermarsi come appuntamento centrale nel panorama fieristico internazionale. “Dopo il miracolo della prima edizione del VYR dove, insieme a Fiera Milano, abbiamo organizzato un nuovo salone di richiamo internazionale in poco più di un mese – testimonia Lamberto Tacoli, presidente di Nautica Italianasiamo soddisfatti di come si stia sviluppando questa edizione”. Del resto con l’aumento degli spazi richiesti dagli espositori di tutto il mondo, è stato necessario ampliare l’offerta espositiva sulle banchine del Porticciolo per incrementare le imbarcazioni in mare. In uno specchio d’acqua di quasi 50 mila metri quadrati, nella darsena Italia e nella darsena Europa di Viareggio, saranno dunque ormeggiate oltre cento imbarcazioni con una lunghezza media stimata di oltre 30 metri. Insieme svilupperebbero una flotta espositiva di circa 2,5 km di lunghezza. Tra i produttori di yacht e mega yacht della cantieristica, il Made in Italy avrà un ruolo fondamentale per la presenza (tra gli altri) di Apreamare, Baglietto, Canados, Cantieri di Sarnico, Cerri Cantieri Navali, Codecasa e Fincantieri. È noto che la cantieristica italiana si è confermata leader mondiale nel segmento dei grandi yacht (base 2013-2017) per consegna di imbarcazioni da oltre 30 metri. L’Olanda e il Regno Unito, rispettivamente seconda e terza, non vendono quanto il marchio Made in Italy, neanche sommando i loro dati. Non mancheranno comunque gli espositori stranieri come Bertram e la parte espositiva riservata ad accessori e componentistica. Tra le novità spiccano l’Anvera 48, i maxi rib in carbonio della LG e il 29 metri Delfino 95’ a rappresentare Benetti. Dopo l’inaugurazione di giovedì 10 maggio, il giorno successivo ci sarà la serata dell’happy hour lungo le darsene e nelle vie limitrofe di Viareggio, una festa a cielo aperto. Infine sabato 12 maggio sarà la giornata dedicata all’Arte in un percorso culturale e conviviale sullo sfondo della Versilia. Insomma, non solo un appuntamento riservato agli amanti della nautica, ma una evento in una location unica per il connubio tra Nautica, Arte, Design, Fashion e Food. Il Versilia Yachting Rendez-vous sarà anche questo.

© riproduzione vietata

ph. Guido Mencari ed. 2017

Sono giornalista pubblicista da qualche anno, e amante del mare da sempre.

Autore dell'articolo: Alex Sarti

Sono giornalista pubblicista da qualche anno, e amante del mare da sempre.

Lascia un commento