Scollamento in testa d’albero e record rimandato: Soldini bloccato ad Hong Kong

Partenza rimandata a data da destinarsi. Il Maserati Multi 70 di Giovanni Soldini sarebbe dovuto partire il 12 gennaio, ma resterà fermo ad Hong Kong ancora per qualche giorno. Forse settimane. Il team Maserati che lotterà per battere il record sulla Hong Kong – Londra  e che comprende anche Alex Pella, Guido Broggi, Sébastien Audigane e Oliver Herrera, è stato costretto a  rinviare la partenza. Si dovrà dunque riprogrammare l’impresa, e le prossime ore saranno fondamentali per decide quale soluzione adottare. ”Oliver è salito in testa d’albero ed ha individuato un inizio di scollamento della rotaia all’altezza della penna, in alto – afferma Giovanni Soldini – preferiamo sostituire il pezzo danneggiato piuttosto che prendere inutili rischi. E’ un pezzo costruito in Europa, stiamo studiando se farcelo spedire o trovare il modo di costruirlo qui. E’ il tipo di avaria che poteva costare cara, meglio scoprirla ora che un volta partiti”. Certo, anche se si suppone che per il team Maserati e per l’equipaggio del trimarano, resti il rammarico di aver individuato il problema quando ormai restavano poche ore alla partenza. (vedi anche https://boardonbnb.com/soldini-pronto-al-record/ e https://boardonbnb.com/countdown-soldini-record/

© riproduzione vietata

Sono giornalista pubblicista da qualche anno, e amante del mare da sempre.

Autore dell'articolo: Alex Sarti

Sono giornalista pubblicista da qualche anno, e amante del mare da sempre.

Lascia un commento